mercoledì 20 ottobre 2004

Slogan, fortissimamente slogan: Italia


Chiamami Peroni sarò la tua birra. Bionda. Posted by Hello

Lo slogan si lega alla marca, al brand. Ne esprime la personalità o la capacità di servizio o i valori o la missione o un territorio... A volte, col passare del tempo, lo slogan evoca un'immagine centrale, un key visual del brand. Ricordo, ad esempio: Timex funziona sempre e il pugno frontale con l'orologio che spacca il vetro.

Alcune raccolte on-line di slogan italiani, e non solo. Innanzitutto, il sito di Graphopolis, sezione biblioteca. Il sito Scuola di italiano, sezione E dopo Carosello tutti a nanna.
Nel sito manuscritto.it, sezione slogan. Da manoscritto.it potete scaricare il pdf Questo lo escludo, l’e-book di Enrico Chiarugi, copywriter, che brevemente chiarisce il processo di creazione di un titolo. Una menzione a parte merita Anima mia, un sito nostalgico che sollecita “la nostra memoria bambina”: navigatelo nella sezione pubblicità. Sull’onda della nostalgia, visitate Pagine70: vi troverete un po’ di vecchie pubblicità
(sito ora non ancora on-line).

Per conoscere i patrii slogan, segnalo anche tre libri, sperando siano ancora disponibili. Contro il logorio della vita moderna mille di questi slogan, a cura di Maurizio D’Adda, Bridge; A dir le mie virtù, Gianluigi Falabrino, Vallardi-Garzanti; La parola pubblicitaria, Mario Medici, Marsilio editori.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails