mercoledì 22 febbraio 2006

In teoria -How advertising works

I recenti sviluppi delle neuroscienze hanno aperto nuovi orizzonti nella ricerca sull’efficacia della pubblicità. Vi segnalo due lavori:

A new model for measuring advertising effectiveness (pdf), di Bruce F. Hall, apparso nel Journal of Advertising Research, Marzo-Aprile 2002. L’autore propone un modello di funzionamento basato su tre fasi: percezione-esperienza-ricordo.

How to capture the heart? Reviewing 20 years of emotion measurement in advertising (doc), di Karolien Poels e Siegfried Dewitte. Uno studio (piuttosto specialistico, invero) che si concentra sulle emozioni come elementi primari costituenti la base del pensiero razionale e del comportamento.

Buone letture per il prossimo weekend.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails