venerdì 17 marzo 2006

Segno o son desto? -Barbera filosofico

Costruitevi una cantina ampia, spaziosa, ben aerata e rallegratela di tante bottiglie, queste ritte, quelle coricate, da considerare con occhio amico nelle sere di Primavera, Estate, Autunno e Inverno sogghignando al pensiero di quell’uomo senza canti e senza suoni, senza donne e senza vino, che dovrebbe vivere una decina d’anni più di voi.
Giacomo Bologna

Dall’etichetta dell’ottimo Barbera del Monferrato DOC La Monella, annata 2004, imbottigliato da Braida. Consiglio di aprirlo almeno un’ora prima del consumo e di versarlo con dolcezza in una caraffa: l’opportuna ossigenazione ne esalta le qualità.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails