martedì 7 novembre 2006

In pratica -Ied 4: lavorare sulla quantità

Ieri quarto incontro allo Ied di Torino. Due ore e mezza passate a correggere gli esercizi di naming e i concept creativi realizzati per il bidone aspiratutto. Le liste di nomi erano per un'azienda che produce mobili da giardino, un lettore mp3 e una rock band. I concept sono stati sviluppati soprattutto intorno alla super potenza aspirante del bidone. Bisogna senz'altro fare uno sforzo in più per produrre una quantità maggiore di proposte. In questa fase bisogna diventare dei sumo-creativi.

L'imponente lottatore di sumo Konishiki Yasokichi.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails