giovedì 13 dicembre 2007

In pratica -Alla ricerca del tempo perduto

Sono dispersivo, cazzeggio, cincischio fino all'ultimo. Mi perdo in micro-rituali, scopro tic che non avevo, disegno centinaia di faccine. Insomma tra il dire e il fare c'è di mezzo un sacco di tempo perso.

Fino all'altro ieri pensavo che queste abitudini fossero tipiche della "persona creativa". Invece oggi questo signore a sinistra, che non è Marcel Proust ma Mark McGuinness, mi ha spiegato che sarebbe meglio correggere tali tecniche dilatorie per migliorare la mia produttività.

Io non so se lo seguirò alla lettera, però vi consiglio di leggere il suo e-book Time management for creative people (pdf).

3 commenti:

Stefano Grande ha detto...

Grazie, proverò a seguire i suoi consigli nel mio dispersivo lavoro..

giulia ha detto...

Bisognaerà che lo legga anch'io, Giulia

100% FAKE ha detto...

ricorda un pò le vecchie teorie tayloristiche nella prima rivoluzione industriale... :)
ottimi consigli!

Related Posts with Thumbnails