domenica 6 aprile 2008

Storie -Marco, la penna e le penne

Ho conosciuto Marco Mignani nell'85, quando stavo preparando la tesi (Il mestiere del creativo pubblicitario). Allora, l'agenzia RSCG Mezzano Costantini Mignani faceva molto parlare di sé, grazie anche al particolare approccio strategico nei confronti delle marche (la Star Strategy inventata da Jacques Séguéla). Dall'agenzia di Mignani uscivano campagne memorabili, capaci di crescere nel quotidiano della gente, senza tanti fronzoli e orpelli da creativi cool.

Per farla breve, ho fatto una scansione dell'intervista a Marco: non ci sono le domande ma, comunque, non servono per capire le risposte. Che sono di una chiarezza e onestà rare.

Marco Mignani scrisse testi brillanti, intelligenti, venati di leggera provocazione, anche su prodotti "scontati". Prendete questo per la Pasta Voiello.

Napoli.

Quale altra cucina al mondo poteva dare più gusto alle Penne che ai pennuti?

Quando il pollo è cibo da signori, cosa resta al popolo?
Sì, le penne.
E, a Napoli, con gusto e fantasia, le Penne sono diventate una sfida al coq au vin, al fagiano in casseruola e anche al tacchino ripieno.
Il Pastificio Giovanni Voielle ne prepara dieci diversi tipi: una famiglia numerosa, come si usa al Sud, quasi una dinastia. Due capostipiti, le lisce e le rigate, che diventano Penne Grandi e Normali, Mezze Penne e Pennette, Penne Piccole, a candela e Mezzani. A voi decidere se preferire le lisce, morbide al palato, o le rigate (rigate anche dentro, l'unico pastificio a farle così!) che trattengono più sugo.
A voi decidere se farle al forno, o con sughi legati, o con un leggeo pomodoro.
Noi napoletani non abbiamo dubbi. Anche se venisse un Enrico IV a prometterci la poule au pot, noi gli diremmo:
maestà, e se invece ci facessimo subito due penne?


ps
Da ted disbanded apprendo della morte di Paul Arden. Se a qualcuno sta ancora a cuore questo mestiere, beh... la cosa migliore è cercare di leggere, vedere, metabolizzare tutto quello che hanno fatto queste persone che ci hanno preceduto.

4 commenti:

Melina2811 ha detto...

ciao da Maria

Attentamente ha detto...

www.attentamente.com - Per chi vuole scrivere e ha intenzione di pubblicare!

ghostwriter ha detto...

ciao Giulia

Simona ha detto...

Ciao, sto preparando la mia tesi di laurea e desidero dedicarla a Marco Mignani. Ho visto nel tuo intervento che hai fatto una scansione di un'intervista, ma non riesco a visualizzarla. Quindi volevo chiederti se gentilmente posso averla. Mi sono iscritta appositamente a Creative Classics, spero in una risposta positiva!
Grazie della tua attenzione e disponibilità.

apbenso@libero.it

Anna.

Related Posts with Thumbnails