lunedì 10 novembre 2008

La pubblicità secondo Paolo Nori

Radio

Ho sentito per radio una pubblicità dove c’è una che dice Allora Ahmed, ripeti con me: A son chi per laurà. E uno poi dice A son chi per Laura. No, Ahmed, dice lei, per laurà. E lui dice Per laurà. Bravo, vedi che è facile, dice lei. E poi si sente una musichetta e poi la voce di uno speaker dice che è una campagna di un qualche ministero per non mi ricordo che scopi.
E, niente, mi è venuto in mente che una delle espressioni italiane più diffuse nel mondo, che si trova in tanti romanzi stranieri anche del settecento e dell’ottocento in corsivo e con a pie’ di pagina la nota In italiano nel testo, è: Il dolce far niente.

Dal blog di Paolo Nori.

1 commento:

Pamela Giofrè ha detto...

L'espressione "Il dolce far niente" è così rilassante: in effetti non ricordo più quando ho passato qualche ora a far nulla, coccolata solo dai miei pensieri...

Related Posts with Thumbnails