domenica 20 settembre 2009

Storie -Sorprese da remainders

Mi hanno regalato questo bel libro, scritto da Juan Rulfo.





Guardando attentamente, ho scoperto che la grafica è opera di Albe Steiner che dal 1955 collaborava con l'editore Feltrinelli.



In rete ho trovato altre copertine steineriane per Le Comete e un testo di Roberta Cesana dedicato alla storia della collana.



6 commenti:

Multiforme ha detto...

Che belle.
Quelle che preferisco però restano quelle di Munari.

Aprendo una piccola parentesi, invece...
Ieri mia madre, tornando da una vacanza in quel di Rimini, mi ha portato un volantino.

Ti prego di leggerlo Marco e, se ti va, di dirmi che ne pensi.

Lo trovi qui
http://www.pennamontata.com/stranezze-dal-mondo/sponsorizzazione-daltri-tempi/

Mi ha fatto tornare in mente, per qualche assurdo collegamento, le pubblicità degli anni '50-60 che ho trovato su EPOCA...

marco fossati ha detto...

concordo con la preferenza munariana.
ci metto poi anche john alcorn.
vado a leggere il volantino.
ciao.

Multiforme ha detto...

Ho acquistato diversi libri da una delle case editrici che stimo molto, la Sylvestre Bonnard, tra cui "I Libri di Munari". Lì, tutte le copertine realizzate da Bruno.

Quella era arte precorritrice, quella era "fantasia". Ad averne un briciolo, uno soltanto, adesso...

Multiforme ha detto...

Ah, dimenticavo, certo.
Apprezzo moltissimo anche Toccafondo e le sue copertine per la Fandango. Ho avuto poi modo di conoscere Renato Ferraro. Ha fatto diverse copertine per la Alet anni fa. Le faceva a mano. Ritagliava pezzi di giornale, colorava le fotocopie. Per comporre le sue copertine assemblava i pezzi, da bravo bricoleur.

giuliomozzi ha detto...

Vale la pena di confrontare il "Pedro Pàramo" feltrinelliano con l'edizione Einaudi attualmente in commercio, qui:
http://www.einaudi.it/libri/libro/juan-rulfo/pedro-p-ramo/978880617184

marco fossati ha detto...

grazie per la segnalazione einaudiana... :-)

Related Posts with Thumbnails