domenica 24 ottobre 2004

Visual + bodycopy:



A Londra, tra gli anni ’60 e ’70, i signori Collett Dickenson e Pearce, in arte CDP, fanno delle pubblicità mai viste prima. Esecuzioni originali, curiose, irriverenti ma rispettose dell’intelligenza dei consumatori. Campagne come Hovis, Benson & Hedges, Heineken, Birds Eye e Hamlet sono diventate veri e propri masterpiece: punti di riferimento per tutti i creativi e non solo.

In CDP lavorarono persone straordinarie per brillantezza, apertura mentale e qualità professionale: Alan Parker, Frank Lowe, Lord Puttnam, Colin Millward e Charles Saatchi, tra gli altri.

Alcune di queste campagne (e più specifiche notizie su CDP) sono raccolte nel sito dell’ History of Advertising Trust Archive. Un consiglio: guardatele e riguardatele, leggetele e rileggetele. Centellinandole come un buon vino d’annata. Fanno parte della memoria di ogni buon creativo.

Se volete conoscere i segreti dell’agenzia, acquistate il libro della CDP (quello che apre il post) presso Amazon od ordinatelo alla Hoepli di Milano. Il costo vale il contenuto. Posted by Hello

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails