lunedì 17 settembre 2007

In pratica -Risorse per copywriter

Cercando nel web materiale per il corso di copywriting, tra la quantità notevole di fuffa, ho scoperto alcune pepite.


L'art director Arnie Presiado ha realizzato un librino dal titolo Modern Advertising Creative Tecniques: un utile strumento per risvegliare la creatività, la cui unica pecca è l'estrema sintesi che penalizza la comprensione di alcuni passaggi.


Great Headlines Instantly! (pdf) è un libro completamente dedicato ai titoli: l'ha scritto Robert Boduch. E' un testo pensato per i piccoli imprenditori (small business) e orientato al marketing diretto e alle lettere di vendita: manca totalmente la parte relativa al rapporto tra titolo e visual.


Il Dr. Joe Vitale scomoda l'ipnosi nel suo The Hypnotic Writing Master Course (pdf): un libro ricco di spunti e di insight sulla scrittura persuasiva. Potete scaricare lo Swipe File che “Mr. Fire” cita nel testo. L'avvertenza per questo tipo di approcci “allamericana” è: non applicate pedissequamente le “regole” che vengono impartite. Piuttosto trattatele come guidelines e stimoli per procedere nella scrittura.


Però, non accontentatevi degli imitatori!

Leggete l'originale cui sia Boduch sia Vitale (ma anche i vari copybloggers che dispensano consigli e suggerimenti) si sono ispirati (per usare un eufemismo): sto parlando di The ultimate sales letter di Dan Kennedy. E' un testo fondamentale e insuperato: riporta il copywriting alla sua funzione concreta e spesso dimenticata di strumento di vendita.


Infine, i 40 consigli per scrivere bene dispensati da Umberto Eco, che trovate nel Mestiere di Scrivere.

2 commenti:

franz ha detto...

"La parola immaginata" scritto da Annamaria Testa nel 1988 per Pratiche Editrice.
Un libro dove una copy parla di pubblicità a tutto tondo.
Un po' datato ahimé... ma il vino buono migliora con l'età.

marco fossati ha detto...

Il testo di Annamaria è un must per chiunque faccia il nostro mestiere. Le buone regole non invecchiano mai.

Related Posts with Thumbnails