giovedì 20 gennaio 2011

Segno o son desto? La cosa pubica (berlusconi questa volta non c'entra)

Copioincollo dal sito pelle al vegetale:

Sono bruni, biondi, rossi, castani, i 12 triangoli pubici immortalati da Oliviero Toscani per il Calendario 2011 del Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale.

"Qui si mostra l'essenziale e non quello che si vede nei soliti volgari calendari delle pin up: mostrano tutto, meno che quello. Un disvelamento al contrario. Queste dodici, magnifiche "tarte au poil" senza età, sono autentiche".
Oliviero Toscani commenta così le sue fotografie e aggiunge: "Quelli della Pelle Conciata al Vegetale in Toscana realizzano un prodotto unico al mondo, proprio come la pelle di queste
nature".

Su il Fatto Quotidiano un approfondimento, con video a cura di Non chiederci la parola.

L'ultima definitiva, autorevole parola spetta, però, a Cetto Laqualunque:



Fonte immagine: Divertirsi a Roma.

2 commenti:

Franca ha detto...

Proprio ieri ascoltavo su Fahrenheit l'egotico Toscani* che discuteva con Lorella Zanardo di pilu sì/pilu no... non c'è che dire, Cetto sì che "sta avanti"!

*tra l'altro, la sua Sterpaia un paio di mesi cercava un copywriter: com'è, adesso le foto da sole non bastano più?

marco fossati ha detto...

bastasse un copy... toscani da qualche tempo sta facendo un pessimo lavoro per i suoi committenti, ben lontano dalla ricchezza provocatoria delle esecuzioni per benetton...

Related Posts with Thumbnails