venerdì 28 giugno 2013

In pratica -Le parole per farlo




In questi giorni ho letto l'employee book di Goodby Silverstein & Partners How to work here (2012). Ben scritto, coinvolgente, motivante. Un ottimo esempio di come si può parlare di sé senza autocelebrarsi (essendo consapevoli del proprio valore, della propria storia e diversità).

La sezione che mi è piaciuta di più è intitolata The ten commandments.
10 parole fondamentali, 10 concetti fondanti... eccoli:

il lavoro
E' quello che gli altri vedono, è quello che ci rende diversi dai concorrenti. Fare un "grande" lavoro è la cosa che più conta... arrivarci non è una passeggiata.

risultati
Un lavoro senza risultati è solo vanagloria. Un "grande" lavoro porta sempre risultati. E i risultati permettono di fare altri "grandi" lavori.

innovazione
L'innovazione (delle idee, prima di tutto) è ciò che rende più produttivo ed efficiente l'investimento del cliente. E' il cardine della nostra attività.

onestà
Col pubblico, coi clienti, con noi stessi... essere onesti sembra un'ovvietà. Ma in questo mercato è facile dimenticarsene. L'onestà è alla base della buona pubblicità.

pensiero chiaro
Le persone ci ascoltano perché abbiamo ragione non perché pensiamo di avere ragione. Avere ragione significa aver riflettuto prima e per bene sulle cose.

rispetto
Rispettiamo i clienti che credono nei nostri consigli. Rispettiamo l'intelligenza e la sensibilità del pubblico. Rispettiamo chi, lavorando con noi, condivide lo stesso obiettivo.

creatività monza copywriter marco fossati web

passione
Non raggiungiamo niente di grande senza passione. E' grazie ad essa che arriviamo a idee migliori.

fiducia
Quando facciamo cose che nessuno ha fatto prima, dobbiamo avere fiducia. Di arrivare al successo o di fallire.

sostegno
Campiamo di idee. E le idee sono preziose e difficili da trovare. Per questo dobbiamo sostenerle in tutti i modi.

grazia
Bandire l'arroganza, la meschinità, la mediocrità. Comportarsi con garbo, correttezza, grazia ci attirerà amicizia e successo.


10 semi che possono dare frutti meravigliosi. Anche nel nostro piccolo tormentato orto creativo.

Scaricate How to work here in formato PDF, dal blog di kelsey nuttall.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails